Home Cronaca Positiva anche una ragzza, bufala su una studentessa contagiata

Positiva anche una ragzza, bufala su una studentessa contagiata

2.364 views
0

Mussomeli – Una ragazza di Mussomeli ma che lavora fuori è risultata positiva. La donna avrebbe contratto il virus sul posto di lavoro dove si sarebbe verificato un altro caso, una collega appunto. E’ del tutto priva di fondamento, invece,  la notizia che ci sarebbe un secondo contagio a scuola, certificato dal tampone. Una bufala che ha preso di mira una studentessa delle scuole medie dove, va ripetuto a chiare lettore, non c’è nessuna ragazza che ha il coronovaiurs. Intanto cresce il bilancio dei positivi a Mussomeli, fermo ieri a 31 nel bollettino ufficiale diramato dall’Asp e che con i due casi registrati oggi,  si attesta a quota 33.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi