Home Cronaca «Pretendeva soldi da un barista», sospetto estorsore sotto accusa

«Pretendeva soldi da un barista», sospetto estorsore sotto accusa

559 views
0

L’accusa è di avere bussato a cassa a un commerciante. A lui avrebbe chiesto quattrini. Una sorta di richiesta estorsiva. Già perché i contorni della vicenda sembrerebbero un po’ foschi. Ma lui, l’autore delle presunte pressioni, Giuseppe A. – che in precedenza sarebbe stato affetto da disturbi psichici – è finito in giudizio. Secondo l’impianto accusatorio avrebbe chiesto soldi a un barista gelese, titolare di un’attività in una zona centrale dell’abitato. A lui si sarebbe arrivati dopo la denuncia per quelle richieste di denaro. Pretese che sarebbero state rivolte all’esercente con maniere esplicite. Tuttavia – secondo la ricostruzione investigativa poi alla base del procedimento – quel tentativo non sarebbe andato in porto. L’imputato, in sostanza, non avrebbe incassato il becco di un quattrino. Ma sull’onda della denuncia è poi finito in giudizio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi