Home Cronaca Rischio scontri per la gara Nissa-Akragas, piano predisposto da questura e osservatorio...

Rischio scontri per la gara Nissa-Akragas, piano predisposto da questura e osservatorio nazionale

414 views
0

Caltanissetta – Riflettori puntati sull’incontro di calcio tra Nissa – Akragas in calendario per domenica 22 gennaio allo stadio Marco Tomaselli di Caltanissetta.

Gara ritenuta a rischio sotto il profilo dell’ordine pubblico, tant’è  che è svolto tavolo tecnico in questura ed è stato predisposto un servizio di sicurezza da parte della polizia  con rinforzi che giungeranno appositamente per l’occasione.

Si perché la gara è stata attenzionato dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive perché «connotato da profili di criticità dal punto di vista dell’ordine pubblico, a causa dell’accesa rivalità tra le due tifoserie organizzate».

Così, preventivamente, è stato disposto che la vendita dei biglietti la tifoseria ospite sarà consentita  fino alle 19 di sabato 21 gennaio, ma al momento dell’acquisto andrà presentato un documento d’identità: E, altro paletto, per un limite massimo di 50 spettatori.

La tifoseria organizzata dell’Akragas, per ulteriore precauzione, sarà fatta sistemare in un’area dedicata all’interno dello stadio Tomaselli.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi