Home Cronaca Se ne andava in giro con un fucile dentro un sacco, scoperto...

Se ne andava in giro con un fucile dentro un sacco, scoperto e denunciato

715 views
0

Caltanissetta – Sacco in spalla, è fuggito alla vista dei poliziotti. S’è rifugiato dentro un portone ma è stato inseguito e  preso dagli agenti.

È un trentenne nisseno, volto già noto alle forze dell’ordine e peraltro già sottoposto a libertà vigilata, che per il suo atteggiamento sospetto è finito nel mirino dei poliziotti.

Lo hanno notato, nel cuore del centro storico, mentre con un sacco di plastica nero in spalla, alla vista degli agenti, tentava di allontanarsi in fretta e furia.

Così gli agenti, che in quel momento erano impegnati in un servizio appiedato, lo hanno inseguito fino a quando il fuggitivo si è infilato in un portone.

A quel punto lo hanno perquisito. Dentro il sacco nascondeva un fucile a doppia canna «Beretta»  nascosto quel sacco nero e, in più, un involucro con dentro poco meno di un grammo di  marijuana, detenuta per uso personale.

Attraverso il numero di matricola dell’arma, i poliziotti hanno scoperto che era è stata rubata da un’abitazione. E il possessore la deteneva legalmente.

Il trentenne è stato segnalato alla procura per le ipotesi di ricettazione e porto abusivo di arma comune da sparo. Mentre, per quanto riguarda la droga, è stato segnalato in via amministrativa alla prefettura perché il suo nome sia inserito nel registro degli assuntori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi