Home Cronaca Spedizione punitiva contro un volontario della Croce rossa, in tre denunciati

Spedizione punitiva contro un volontario della Croce rossa, in tre denunciati

848 views
0

Caltanissetta – Lo hanno raggiunto in un locale della Croce rossa per poi riempirlo di botte. L’aggressione si è consumata nel pieno centro  di Caltanissetta.

Lì un sessantaquattrenne, che in passato è stato volontario della stessa associazione, è stato aggredito da  un “branco”. In tre lo hanno avvicinato, apostrofato pesantemente per poi riempirlo di calci e pugni.

L’aggredito è stato poi  soccorso mentre è stato chiesto l’intervento della polizia presto arrivata in zona. Il malcapitato è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia per essere medicato. Le sue ferite sono state giudicate guaribili in una settimana o poco più.

Sul fronte investigativo, invece, i tre aggressori sarebbero stati identificati dalla polizia e segnalati alla procura per l’ipotesi di lesioni personali.

Uno do loro, secondo una prima ricostruzione investigativa, avrebbe avuto una precedente discussione con l’aggredito e così avrebbe organizzato la spedizione punitiva.

Alla base vi sarebbero contrasti legati a piccoli disagi che sarebbero sorti in zona a causa del continuo carico e scarico di materiale dai magazzini della stessa Croce rossa, situati in una zona un po’ angusta.

Solidarietà alla vittima del pestaggio  è stata espressa anche dai vertici della stessa associazione di cui lo stesso sessantaquattrenne è stato volontario pare tantissimi anni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.3 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi