Home Cronaca Tradita dall’abbigliamento, diciannovenne arrestata per l’incendio dell’auto di un familiare

Tradita dall’abbigliamento, diciannovenne arrestata per l’incendio dell’auto di un familiare

615 views
0

Niscemi – Sono stati gli abiti indossati durante l’azione a incastrarla. A rivelare che sarebbe stata lei a dare fuoco all’auto di un suo familiare.

Ma la ragazza, una diciannovenne di Niscemi che non aveva mai avuto grane con la giustizia, è stata scoperta e arrestata dalla polizia per quel rogo doloso e per danneggiamento. E se lei è stata smascherata e ancora caccia al complice.

È alla notte del 6 agosto scorso che risale l’episodio. Quando è stata incendiata un’auto e le fiamme hanno pure danneggiato il prospetto di un’abitazione. Sono stati, quella notte, momenti di apprensione.

Sono state poi le immagini registrate da impianti di videosorveglianza della zona a fare catalizzare le indagini sulla ragazza.

Le telecamere hanno ripreso, quella notte, l’azione di due giovani che a volto coperto sono arrivati nella zona dell’attentato.

Il ragazzo ha versato da una bottiglia un po’ di benzina sul parabrezza dell’auto mentre la ragazza, attraverso un rudimentale innesco, ha appiccato le fiamme al mezzo. Tutti e due sono poi fuggiti a piedi.

Nel momento in cui le indagini si sono concentrate sulla diciannovenne, è stata eseguita una perquisizione in casa sua. E lì, per lei la situazione s’è fatta particolarmente critica.

Perché i poliziotti, durante quell’ispezione, hanno trovato e sequestrato gli abiti utilizzati dalla ragazza durante l’azione. A tradirla è stato il logo di una nota marca di abbigliamento sportivo.

Ora, mentre è aperta la caccia al complice, la giovane, su disposizione della magistratura, si trova agli arresti domiciliari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi