Home Cronaca Vendevano mascherine scadute e a prezzi maggiorati, denunciato pure un farmacista

Vendevano mascherine scadute e a prezzi maggiorati, denunciato pure un farmacista

756 views
0

Gela – Un farmacista e un negoziante sono stati denunciati dalla guardia di finanza per la vendita di mascherine scadute e un prezzo superiore rispetto a quello di mercato.

Sono in totale 885  – del tipo “FFP2”, – i pezzi sequestrati dalle fiamme gialle. Di questi 385 sono stati trovati all’interno di una farmacia, già scadute e in vendita a 15 euro ciascuna, un prezzo decisamente elevato rispetto a quello di mercato.

Poi è stato intercettato un uomo ragusano su un mezzo con altre 500 mascherine che, hanno poi appurato i finanzieri,provenivano dalla stessa farmacia di Gela. Lui, però, non aveva alcun documento in tal senso.

I controlli si sono poi spostati in una ferramente, sempre di Gela, che – secondo la tesi della fiamme gialle – aveva già venduto mascherine a un prezzo maggiorato.

Il titolare della farmacia è stato denunciato per il reato di frode in commercio, ha venduto prodotti scaduti e non conformi alle normative.

Ma è stato denunciato anche il titolare della rivendita di ferramenta per avere speculato sulla vendita degli stessi presidi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.5 / 5. Vote count: 6

Vota per primo questo articolo

Condividi