Home Cronaca “Violenza di Genere”,  pronto un progetto per accogliere le vittime di questi...

“Violenza di Genere”,  pronto un progetto per accogliere le vittime di questi reati nelle caserme

376 views
0

Caltanissetta – “Violenza di Genere”. Questo il tema al centro di un seminario che si è tenuto al comando provinciale die carabinieri di Caltanissetta. «L’iniziativa, a cui seguiranno altri incontri nelle prossime settimane è stato spiegato – è stata l’occasione per affrontare una tematica sempre di grande attualità, analizzando i fenomeni più diffusi sul territorio nisseno e scambiando esperienze comuni tra i partecipanti».

A curare gli onori di casa è stato il comandante provinciale die carabinieri, il colonnello Vincenzo Pascale. Tra gli interventi, le responsabili del club “Soroptimist Italia” di Caltanissetta.

Più in dettaglio, Giovanna Bona presidente del club service, Bora La Paglia e Angela Caruso socie del club, don Alessandro Giambra responsabile dello sportello “contro tutte le violenze” alla chiesa di Santa Maria di Nazareth di San Cataldo.

La presidente Bona ha preannunciato la nascita dei nuovi locali che verranno dedicati per accogliere le vittime di reati, in un ambiente accogliente e separato rispetto alla zona degli uffici delle caserme.

«Tale impostazione – è stato sottolineato – viene oggi pensata per l’accoglienza delle vittime di qualsiasi violenza, creando una situazione ambientale familiare ove la libertà vinca su ogni forma di abuso».

Un progetto che ha anche dell’ambizioso che si rifà a un disegno nazionale che guarda alla creazione di spazi destinati alla salvaguardia della libertà personale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi