Home Cronaca Visita dell’eurodeputata Donato e dell’ambasciatore Mangoni ai due nisseni detenuti in Romania:...

Visita dell’eurodeputata Donato e dell’ambasciatore Mangoni ai due nisseni detenuti in Romania:  «Migliorate le loro condizioni di detenzione»

178 views
0

Caltanissetta – «Migliorate le condizioni di detenzione di Filippo Mosca e Luca Cammalleri nel carcere di Porta Alba». A sostenerlo è Francesca Donato, eurodeputata della Democrazia Cristiana, che nelle scorse ore insieme all’ambasciatore italiano in Romania, Alfredo Durante Mangoni, hanno reso visita ai due nisseni rinchiusi da una decina di mesi nel penitenziario di Costanza, perché accusati di traffico internazionale di droga. E per questa ipotesi di reato, in primo grado sono stati condannati a 8 anni e 3 mesi di reclusione.

«Ma scriverò un’approfondita relazione sulle criticità riscontrate a partire dall’alimentazione», ha aggiunto Donato.

L’europarlamentare e l’ambasciatore, che ha donato alcuni libri ai due nisseni, hanno poi potuto scambiare qualche chiacchiera con Mosca e Cammalleri e avere un colloquio anche con il direttore dello stesso penitenziario.

Francesca Donato ha poi spiegato che «il 19 aprile è prevista la sentenza d’appello definitiva che, considerata la situazione, non verrà impugnata dai legali dei ragazzi italiani, che verosimilmente verranno trasferiti nel carcere di Bucarest… poi potranno essere  avviate le pratiche necessarie per il loro trasferimento in Italia, in modo da poter scontare la pena nel nostro Paese… lo scopo , ora, è accendere i riflettori su tutti i nostri connazionali detenuti all’estero».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi