Home Sport A Campofranco stage di giovani calciatori curato dall’organizzazione del Milan calcio

A Campofranco stage di giovani calciatori curato dall’organizzazione del Milan calcio

571 views
0

CAMPOFRANCO – Il marchio Milan a Campofranco. Sarà targato Milan, lo stage di giovani calciatori nati negli anni 2007 e 2008 che si svolgerà nello stadio “Alfonso Virciglio” di Campofranco martedì prossimo 1 Marzo alle ore 15.00. Il Sindaco Rino Pitanza è contento di questa iniziativa a cui lavorava da tempo. Il tutto è iniziato con l’incontro del primo cittadino di Campofranco con i responsabili dell’Accademy Milan in Sicilia e finalmente, qualche giorno fa, l’impennata conclusiva con il via libera a svolgere una delle visite tecniche
che la società rossonera pratica periodicamente in Sicilia. Il classico “gancio” per il Sindaco, oltre i contatti diretti con la società di Casa Milan, è stato Saverio Ferrante allenatore con qualifica UEFA B che, da giovane calciatore, ha calcato i campi delle giovanili dello stesso Milan, Livorno e Palermo e Giorgio Piazza anch’esso allenatore qualificato UEFA B, entrambi ai vertici dell’ASD Castronovo. Dal Milan saranno presenti a Campofranco Giuseppe Fortunato, responsabile Tecnico della formazione, Umberto Palmieri Responsabile scouting dell’AC Milan per la Sicilia. Nel sottolineare che si tratta di una grande occasione per la comunità campofranchese e non solo, il Sindaco ringrazia gli allenatori Ferrante e Piazza che hanno collaborato in maniera eccezionale per portare il marchio Milan a Campofranco. In prospettiva futura immagina di poter dire che futuri campioni che potrebbero vestire la maglia rossonera, sono passati appena quindicenni da Campofranco. Inoltre, rimarca anche l’aspetto di immagine, sociale e anche economico che un evento del genere porta con sé aggiungendo che ci sono già da tempo contatti avviati e in fase di definizione con altre società di grosso calibro del panorama calcistico nazionale che potranno attingere al bacino che la terra siciliana è in grado di produrre generando giovani speranze pallonare. Il tutto a Campofranco, piccola realtà dell’entroterra siciliano che cerca di uscire fuori dalle mura dell’isolamento affacciandosi a grandi passi su
eventi mediatici e di richiamo di grande spessore che possano offrire un’opportunità alle giovani generazioni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi