Home Cronaca A Sutera “Salviamo la Cappella di San Marco” campagna di donazione

A Sutera “Salviamo la Cappella di San Marco” campagna di donazione

596 views
0

SUTERA – L’Associazione  Culturale e Teatrale G.O.D. “Gruppo Onuri e Dignità” ha lanciato una campagna di donazione denominata “Salviamo la Cappella di San Marco” per il recupero di affreschi, preziosi e antichissimi, risalenti al VI secolo d.C. raffiguranti i quattro evangelisti, Gesù, la Madonna e San Paolino. Le raffigurazioni, pur avendo delle similitudini con altri siti del territorio siciliano, hanno delle unicità che tutt’ora gli storici stanno cercando di interpretare. Si tratta, quindi, di affreschi di eccezionale valore storico ma anche di inestimabile valore affettivo per tutti i suteresi ovunque essi si trovino. La Cappella di San Marco si trova all’interno di una collina frastagliata, denominata Pizzo di San Marco, a circa un chilometro dal centro abitato di Sutera che è stata da sempre sede di culto dai Sicani ai Greci, dai Bizantini ai nostri giorni. In questi ultimi anni, l’Associazione ha lavorato alla stipula di un protocollo d’intesa con il proprietario del terreno dov’è ubicata la cappella e il Comune di Sutera sotto la supervisione della Soprintendenza ai Beni Culturali di Caltanissetta, al fine di salvaguardare e valorizzare il “Santuario Rupestre” con i suoi affreschi di probabile epoca bizantina. L’intervento che sarà finanziato da questa donazione consiste nel bloccare il deterioramento dell’affresco (consolidamento) in una prima fase e successivamente il restauro completo. L’alternativa a questa azione sarebbe quella di assistere all’inesorabile degrado e alla perdita definitiva degli affreschi che non saranno più fruibili dalle future generazioni. per chi volesse partecipare alla campagna, può effettuare una donazione al seguente link:

https://www.gofundme.com/f/salviamo-la-cappella-san-marco?utm_source=customer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cf+share-flow-1

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1.5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi