Home Cronaca Accoglienza dei profughi ucraini, iniziative al centro di un vertice dell’unità di...

Accoglienza dei profughi ucraini, iniziative al centro di un vertice dell’unità di crisi

255 views
0

Caltanissetta – Monitorare il numero di cittadini ucraini presenti nel territorio provinciale e verificare la funzionalità della macchina dell’accoglienza messa a punto in occasione dei precedenti incontri, per soluzioni condivise per superare le eventuali criticità finora riscontrare.

Questo l’obiettivo di una riunione dell’unità di crisi istituita con provvedimento del prefetto per un efficace coordinamento nella gestione dell’accoglienza degli ucraini che sfuggono alla guerra.

Al vertice, presieduto dal prefetto Chiara Armenia, hanno preso parte il procuratore del tribunale dei minorenni, Rocco Cosentino, i rappresentanti provinciali delle forze dell’ordine, i sindaci, i vertici dell’Azienda sanitaria, la Caritas e i rappresentanti della Croce Rossa.

«Da un confronto con l’autorità giudiziaria – è stato spiegato – non sono emerse situazioni di particolare rilievo, tranne per talune difficoltà operative nella gestione delle procedure per ottemperare alle prescrizioni sanitarie. Al riguardo, nell’ottica di un dialogo sinergico tra le componenti dell’unità di crisi – è stato aggiunto – i vertici dell’Asp hanno accolto il suggerimento del prefetto di vagliare soluzioni più snelle per agevolare l’iter, anche in considerazione dei numeri ancora contenuti».

Deciso di perfezionare gli interventi per  favorire l’integrazione sociale e lavorativa degli ucraini, avviando lavorativi legati alle competenze personali.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi