Home Cronaca Accoltellò il fratello, scatta per il processo per il feritore  

Accoltellò il fratello, scatta per il processo per il feritore  

319 views
0

Caltanissetta – È accusato di avere tentato di uccidere il fratello. Questa la contestazione che pende su un imputato per il quale è stato chiesto il processo. Ma saltando il passaggio dell’udienza preliminare, per essere giudicato con il rito immediato. Ma la difesa può optare anche per altri riti.

Sotto accusa v’è il gelese Salvatore Morana, arrestato tre mesi fa al culmine di una lite, non sarebbe stata la prima, con il fratello.

Così in quelle concitate fasi gli avrebbe sferrato un fendente raggiungendo il bersaglio ma, per buona sorte, in parti non vitali.

Il fratello, in quei frangenti, è stato immediatamente soccorso e affidato alle cure dei medici dell’ospedale Vittorio Emanuele, finendo pure sotto i ferri per quell’aggressione

Ma per il feritore, in quelle circostanze, su disposizione della procura è scatto l’arresto che, inizialmente, lo ha trascinato in carcere.

Durante il successivo interrogatorio, però, ha fornito una sua chiave di lettura che – secondo la tesi a discolpa – avrebbe affievolito la sua posizione. Tant’è che lo stesso giudice per le indagini preliminari gli ha poi concesso di lasciare la cella per rimanere recluso in casa.

La difesa ha messo in discussione la pesante ipotesi di omicidio colposo contestata al proprio assistito, ma neanche il passaggio dinanzi il tribunale del riesame di Caltanissetta hsa mutasto la situazione.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi