Home Cronaca Acqua nel Vallone, riparte gradualmente la distribuzione

Acqua nel Vallone, riparte gradualmente la distribuzione

605 views
0

Mussomeli – Riprende lentamente e gradualmente la distribuzione idrica nella zona del vallone interessata, in questi giorni da uno stop generale nell’intero bacino.

A provocare la sospensione su vasta scala è stato, il 4 novembre scorso l’interruzione del Fanaco per l’improvvisa rottura della tubazione nella zona della stazione ferroviaria di Acquaviva.  Intoppo che ha causato la mancata distribuzione idrica  a Mussomeli, Acquaviva, Bompensiere, Campofranco, Delia, Milena, Montedoro, Sommatino, Sutera

Adesso è stato ufficializzato il nuovo piano di distribuzione nelle stesse zone del Vallone interessate dal black-out degli impianti.

Da sabato 6 novembre si riparte con l’erogazione a Mussomeli in via Napoli, settore centro e Sant’Enrico, ad Acquaviva nel settore nuovo centro h24, a Bompensiere, Campofranco nel settore alta 2, Milena a settore cimitero, settore Monte Grappa h.24, a Montedoro zona alta, Delia settori alto e basso, Sommmatino settore medio, alto e Quattro Aratate e a Sutera nell’area media.

Poi, via via, nei giorni a seguire, fino a giungere a martedì 9 novembre nel settore alta 1 di Campofranco e in h 24 a Milena – gli ultimi in cui è prevista la ripresa – la situazione dovrebbe rientrare alla normalità, almeno secondo quanto ufficializzato da Caltaqua sulla base delle indicazioni in arrivo dal fornitore, Siciliacque.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi