Home Cronaca Addio al signore di flipper e calciobalilla, a 73 anni l’amato Mario...

Addio al signore di flipper e calciobalilla, a 73 anni l’amato Mario “l’amicone” non c’è più

6.090 views
0

Mussomeli – Se ne va via un personaggio iconico della Mussomeli degli anni ottanta che ha scandito e accompagnato la fanciullezza di tanti giovani. A 73 anni è morto Mario Callari, per tutti Mario l’amicone, nomigliolo che gli è stato affibbiato  anche per il suo carattere allegro e gioviale. Si è spento nella “sua” Madrice dove viveva in una abitazione poco distante anche dalla chiesa di Santa Margherita.   Era un veterano della Arciconfraternita in seno alla quale, per lungo tempo, è stato  appassionato e valente trombettiere. Da tempo era malato. Tra gli anni ottanta e novanta ha gestito una delle sale giochi più celebri di sempre: l’Europa Unita. Tanti quarantenni, cinquantenni e sessantenni di oggi lo ricordano con affetto dietro il bancone  a cambiare monete, quando un gettone per giocare al flipper, al calciobalilla e agli insuperabili giochi arcade costava cento o duecento lire. La sala giochi si trovava dapprima in via  Amari e poi nell’attuale via Vittime di Nassiriyia, sempre a poche decine di metri dalla centralissima via Palermo. La sua indole bonaria era diversa e  speculare al carattere sornione del compagno di lavoro di sempre: il baffutto avvocato, un uomo di Villalba così conosciuto da tutti,  su questo epiteto  e titolo accademico circolavano almeno cinque versioni, probabilmente leggende metropolitane,  differenti. Mario è stato una figura affabile che ha accompagnato i momenti felici di tanti giovani mussomelesi. Aveva lavorato come barbiere e nell’edilizia, Sempre col sorriso sulle labbra, sempre gentile, sapeva farsi ben volere da tutti.  Era anche appassionato di radio e baracchino, in tanti lo ricordano nelle emittenti locali e  nella mitica 112 con antenna ad armeggiare con l’apparecchio CB. Lascia la moglie e due  figli. Il rito  funebre  verrà celebrato lunedì alle 15,30 presso la Chiesa Madre.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 6

Vota per primo questo articolo

Condividi