Home Cronaca Aggredirono l’arbitro durante una gara, Daspo per due calciatori del Montedoro

Aggredirono l’arbitro durante una gara, Daspo per due calciatori del Montedoro

723 views
0

Montedoro – Scatta il daspo per due calciatori di categoria dilettantistica. Il provvedimento è stato adottato dal questore di Caltanissetta, Emanuel Ricifari.

I due atleti si sarebbero resi protagonisti di un’aggressione in campo, ai danni dell’arbitro, durante una partita di calcio giocata a Montedoro.

I destinatari sono due calciatori dilettanti che militano nella squadra Sicilianamente Montedoro. A loro è stato imposto divieto di accesso nei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.

E per i prossimi quattro anni, a partire da adesso, nessuno dei due potrà accedere all’interno dei qualsiasi  impianto sportivi.

I fatti che sono stati alla base dell’emissione del provvedimento amministrativo da parte del questore risalgono al 31 ottobre scorso.

A  Montedoro, quel giorno, s’è giocata la gara di calcio, valevole per il campionato regionale dilettanti di terza categoria, tra Sicilianamente Montedoro e Us Terranova Gela.

Il match, in seguito all’aggressione da parte di due calciatori che protestavano contro le decisioni arbitrali, è stato sospeso dallo stesso direttore di gara quand’era ancora in corso il primo tempo.

L’arbitro non solo è stato pesantemente apostrofato, ma è stato fisicamente assalito e preso a calci alla schiena e alla gamba.

Per le lesioni riportate è stato poi costretto a fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Lì è stato pure refertato. Adesso, per gli aggressori, è arrivato il Daspo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi