Home Cronaca Aggredisce agenti intervenuti per  una lite in casa, denunciato

Aggredisce agenti intervenuti per  una lite in casa, denunciato

390 views
0

Caltanissetta – In preda ai fumi dell’alcol s’è scagliato contro gli agenti intervenuti per sedare una lite in famiglia. E così è finito nei guai.

Al centro della burrascosa vicenda è finito un quarantenne nisseno che in passato ha già avuto grane con la giustizia.

Ora è stato segnalato alla procura per l’ipotesi di resistenza a pubblico ufficiale.  È dopo una chiamata arrivata alla sala operativa che i poliziotti sono arrivati in un’abitazione alla periferia di Caltanissetta.

Lì hanno trovato il quarantenne che stava aggredendo un suo familiare. E sono stati i poliziotti a frapporsi tra lui e il parente per evitare il peggio.

M alla fine l’aggressore s’è pure scagliato contro gli agenti  prendendoli a calci e pugni. Ne è nata una breve baruffa fino a quando i poliziotti lo hanno bloccato e calmato un po ’.

Per lui, una volta riportata la situazione alla normalità, s’è poi reso necessario l’intervento dei sanitari per medicargli alcune ferite che presentava alle mani.

Successivamente l’uomo è stato dapprima trasferito in questura e poi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Aiutaci a garantire il diritto di sapere. Versa il tuo libero contributo:

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “Toniolo" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA clicca sotto

Condividi