Home Cronaca «Alto impatto», controllo interforze nell’area di Gela dopo un fallito agguato

«Alto impatto», controllo interforze nell’area di Gela dopo un fallito agguato

300 views
0

«Alto impatto». Così è stato ribattezzato un servizio di controllo del territorio interforze, disposto dal prefetto di Caltanissetta, Chiara Armenia, durante una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia. Al centro del giro di vite, in particolare, l’area del Gelese dopo l’escalation di episodi di criminalità. Per ultimo un fallito agguato con colpi d’arma da fuoco esplosi contro un’auto con tre occupanti. Polizia,  carabinieri e  guardia di finanza le forze impegnate in questo controllo ad ampio raggio e particolarmente capillare, con al loro fianco unità cinofile antidroga e antiesplosivo, equipaggi del reparto prevenzione crimine e da unità operative di primo intervento della polizia e della compagnia d’intervento operativo dei carabinieri.

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi