Home Cronaca Ambulanti di frutta abusivi a Mussomeli, sequestri e sanzioni della Finanza

Ambulanti di frutta abusivi a Mussomeli, sequestri e sanzioni della Finanza

1.503 views
0

Mussomeli – Sequestrata merce a tre ambulanti di Mussomeli. E alla fine i prodotti sono stati consegnati in beneficenza perché assolutamente regolari quanto alla provenienza. L’operazione è stata curata dai militari della guardia di finanza tra  le pieghe di un controllo di natura economica. In particolare, durante il mercato settimanale le fiamme gialle hanno riscontrato irregolarità in relazione alla posizione di alcuni commercianti non a posto fisso. Tre di loro, più in dettaglio, secondo le risultanze delle verifiche effettuate, sarebbero stati privi della necessaria autorizzazione amministrativa per l’esercizio del commercio ambulante. Così a loro carico è stata applicata una sanzione pecuniaria di poco più di cinquecento euro ciascuno. Ma non è tutto. Sì perché parallelamente è scatto anche il sequestro della merce che fino a quel momento non era stata ancora venduta e si trovava sui loro furgoni. Complessivamente sono stati requisiti otto quintali e mezzo di frutta di stagione, tutta di lecita provenienza. Così i prodotti sono stati affidati al comune di Mussomeli che l’ha poi suddivisa tra alcune associazioni locali impegnate nel sociale. Il servizio, che proseguirà a macchia d’olio guardando alla regolarità del commercio ambulante, per contrastare l’abusivismo, è stato effettuato seguendo le direttive giunte dalla prefettura di Caltanissetta, sempre in tema di commercio itinerante.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.8 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi