Home Cronaca Assalto a un taxi, arrestati dai carabinieri quattro sospetti rapinatori

Assalto a un taxi, arrestati dai carabinieri quattro sospetti rapinatori

133 views
0

Caltanissetta – È di rapina che sono accusati. Un assalto messo a segno ai danni di clienti di un taxi. E in quattro sono stati arrestati dai carabinieri.

È su ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo, che sono stati arrestati. Sono quattro palermitani, di età compresa tra i 22 e i 33 anni, peraltro già volti noti alle forze dell’ordine. Ora sono accusati di rapina a mano armata.

È la notte del 4 giugno di due anni fa che è scattato l’assalto a un taxi con a bordo una coppia d’italiani residenti da molti anni nella Repubblica Ceca. A un certo punto è stato affiancato da due moto con a bordo quattro persone che avrebbero tentato di bloccare l’auto in tutti i modi, dopo averla seguita a lungo.

Uno dei quattro banditi, casco sul capo, avrebbe minacciato l’autista del taxi, mentre il complice, armato di pistola, si è avvicinato ai due passeggeri. Ne è nata una breve colluttazione ma i rapinatori sono riusciti a impossessarsi di un orologio.

Dopo la denuncia sono scattate le indagini andate avanti da giugno di due anni fa a ottobre dello scorso anno.

Dapprima i militari hanno raccolto le testimonianze dei malcapitati, poi hanno passato al setaccio le immagini registrate da impianti di videosorveglianza, fino a riuscire a smascherare i presunti autori. E sono state effettuate anche perquisizioni. Ora il cerchio si è chiuso attorno ai quattro sospetti rapinatori, due dei quali ai domiciliari, gli altri in carcere.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi