Home Cronaca Banditi in trasferta, smascherati e rinchiusi in carcere

Banditi in trasferta, smascherati e rinchiusi in carcere

345 views
0

Caltanissetta – Ladri e rapinatori seriali al Nord ora rinchiusi nel carcere di contrada Balate a Gela. Questo sarebbero secondo la tesi accusatoria.

I due, entrambi trentaquattrenni, sono stati scovati dai carabinieri e arrestati. Uno di loro è rinchiuso nel carcere gelese perché incastrato dalle indagini dei carabinieri.

I colpi in questione sarebbero stati messi a segno in Lombardia.  È con un mezzo rubato che avrebbero agito.

In prima battuta prendendo di mira un supermercato. Lì hanno fatto irruzione, pistole in pugno, arraffando bel oltre quattromila euro. Soldi che facevano parte dell’incasso.

Altro colpo, sempre con un mezzo rubato in precedenza, ma questa volta andato in fumo per l’intervento delle forze dell’ordine.

Il copione s’è ripetuto questa volta ai danni di una stazione di servizio, sempre ricorrendo a un’auto rubata prima.

Poi i banditi in trasferta sono stati smascherati. I militari hanno passato al setaccio diversi filmati girati da impianti di videosorveglianza. E alla fine i sospettati sono stati presi e rinchiuso in cella.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi