Home Cronaca «Bruciò un’abitazione», scoperto e denunciato dai carabinieri

«Bruciò un’abitazione», scoperto e denunciato dai carabinieri

469 views
0

Gela – Scoperto l’autore di un attentato incendiario. Sono stati i carabinieri a dare un volto al presunto autore . È un gelese che è stato segnalato alla procura per l’ipotesi di di danneggiamento a seguito di incendio. Il rogo in questione risale a inizio mese, quando è stata data alle fiamme un’abitazione . E le indagini vanno ancora avanti. Ma intanto i militari, passando ai raggi X gli impianti di videosorveglianza della zona, sono riusciti a identificare l’ipotetico autore. E, come sottolineato  dagli stessi vertici dei carabinieri, guardando in particolare alla realtà di gela in riferimento al fenomeno incendi, è stato spiegato come spesso le cause siano da ricercare in «contrasti familiari, condominiali, privati dissidi che muovono da futili motivi, atti di vandalismo o anche situazioni criminali più rilevanti». Un fenomeno, quello degli attentati incendiari, che nella città del goffo ha sempre costituito un tallone d’Achille.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi