Home Cronaca Truffe telefoniche da parte di finti Carabinieri, le raccomandazioni del colonnello Pascale

Truffe telefoniche da parte di finti Carabinieri, le raccomandazioni del colonnello Pascale

402 views
0

Caltanissetta – Truffe telefoniche da parte di finti carabinieri. A mettere in guardia è il comando provinciale dei carabinieri.

È stato lo stesso colonnello Vincenzo Pascale, comandante provinciale, ad avvertire i cittadini sull’onda di un recente tentativo di truffa.

Sì, perché pochi giorni fa dei finti carabinieri hanno contattato la vittima di turno chiedendo soldi a titolo di pagamento di una sanzione amministrativa per evitare un procedimento penale per fantomatici reati informatici.

Episodio che poi è stato denunciato agli stessi carabinieri. Da qui la raccomandazione, da parte dello stesso comandante provinciale, di cadere nella trappola nell’eventualità di simili telefonate.

«In nessun caso – è stato sottolineato – le forze dell’ordine richiedono telefonicamente soldi il pagamento di sanzioni amministrative. Si raccomanda, di non condividere alcuna informazione personale o documento di riconoscimento».

Con l’invito, peraltro a chi eventualmente avesse ricevuto richieste analoghe, di presentarsi ai carabinieri per denunciare l’accaduto. Così da aggiungere qualche tassello alle indagini per dare un’identità agli autori della truffa telefonica.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi