Home Cronaca Carabinieri, arresti e denunce a Mussomeli e nel resto del Vallone

Carabinieri, arresti e denunce a Mussomeli e nel resto del Vallone

2.826 views
0

Mussomeli – Giro di vite del territorio dei carabinieri nell’area del Vallone. Sul fronte della sicurezza stradale nel corso dei servizi sono stati verificati 185 automezzi, elevate 9 contravvenzioni al Codice della strada, ritirate 2 carte di circolazione, identificate 214 persone.

Per quanto riguarda l’aspetto droga, sono state 5 le perquisizioni personali eseguite, al termine delle quali sono stati rinvenuti 7 grammi di hashish, mentre in 2 sono stati segnalati alla prefettura  perché i loro nomi siano annotati nel registro degli  assuntori.

Mentre ad Acquaviva i militari hanno arrestato, su ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzione penale della procura di Caltanissetta, un romeno di 37 anni. Lo stesso è stato riconosciuto colpevole del reato di maltrattamenti in famiglia, commesso a Mussomeli dal 2015 al 21 dicembre del 2019. La sentenza di condanna è divenuta definitiva dal 21 ottobre scorso, ed è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione. È stato rinchiuso al carcere Malaspina di Caltanissetta.

Tra le pieghe dei controlli sono stati denunciati 2 milenesi per furto d’acqua, Da verifiche effettuate con i tecnici  di Caltaqua, avrebbero manomesso il contatore idrico allacciandosi direttamente alla rete, evitando la lettura dei consumi. Così da avere acqua a sbafo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.2 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi