Home Cronaca Come nelle favelas brasiliane, ragazzino sniffa colla e finisce in ospedale

Come nelle favelas brasiliane, ragazzino sniffa colla e finisce in ospedale

776 views
0

Caltanissetta – Come nelle favellas brasiliane. Cosa lo abbia spinto a  quell’azione tipica dei Paesi del Sud America è ancora un rebus. Un’azione tipica dei bambini che vivono in quell’area e che sniffano colla da calzolaio. L’unica “droga” a basso prezzo.

La scena si è ripetuta anche nel nisseno con un ragazzino che arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta perché con forti difficoltà respiratorie.

Poi stato subito affidato all’unità di rianimazione, in un altro ospedale, per la criticità delle sue condizioni di salute. Con sintomi dettati da qualcosa di anomalo.

E alla fine sarebbe emerso che il ragazzino avrebbe annusato colla, riportando così problemi ai bronchi. La vicenda è adesso al vaglio della polizia.

Mentre il   quindicenne è stato trasferito d’urgenza a rianimazione dell’ospedale Umberto primo di Enna.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi