Home Cronaca Controlli antidroga nelle scuole, primi riscontri con esempi virtuosi

Controlli antidroga nelle scuole, primi riscontri con esempi virtuosi

878 views
0

Caltanissetta- Controlli antidroga nelle scuole. E l’esito negativo è l’aspetto confortante della verifica effettuata dagli agenti della squadra mobile.

Con al loro fianco i cani poliziotti arrivati dall’unità cinofila di Catania sono stati eseguiti rapidamente le verifiche, così da interrompere solo brevemente le lezioni.

I cani antidroga hanno ispezionato le classi, i bagni e le zone frequentate dai ragazzi durante le pause e prima dell’ingresso.

Servizio che è stato eseguito d’intesa con la dirigenza scolastica. Non è stato rinvenuto nulla.  Un esempio virtuoso.

L’attività di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti della polizia continuerà con controlli mirati nelle scuole della provincia nissena.

«È fondamentale instaurare un rapporto di fiducia con i giovani… gli studenti devono poter partecipare alla sicurezza mediante segnalazioni alla polizia di Stato, così da mantenere le scuole come luoghi sicuri. La piena sinergia tra il mondo della scuola e la polizia ha permesso di ottenere importanti risultati a favore dei giovani che rappresentano il futuro» è stato sottolineato dai vertici della questura.

Dalla polizia, peraltro, s’è levato l’invito, rivolto ai ragazzi, a scaricare l’app della polizia, YouPol «che consente di segnalare, anche in via anonima, se si è testimoni o si è venuto a conoscenza di episodi di bullismo o spaccio di stupefacenti».

L’applicativo è facilmente scaricabile su tutti gli smartphone e tablet accedendo alle piattaforme di Apple Store, per i sistemi operativi Ios, e Play Store, per i sistemi operativi android. Grazie a “YouPol” è possibile inviare immagini o segnalazioni scritte direttamente alla sala operativa della questura, anche se chi segnala si trova in una provincia diversa.

Uno strumento in più, che va ad affiancarsi a quelli tradizionali, per contrastare fenomeni come bullismo o spaccio di droga

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi