Home Cronaca Controlli della polizia: arresti, denunce e irregolarità nella sede di una società...

Controlli della polizia: arresti, denunce e irregolarità nella sede di una società sportiva dilettantistica

603 views
0

CALTANISSETTA – Tre arresti e quindici denunce. C’è questo e altro in un servizio di controllo della polizia per contrastare il fenomeno furti e contro l’abusivismo commerciale. Servizio disposto dal questore Pinuccia Albertina Agnello, su indicazioni venute dal prefetto Chiara Armenia sulla base di quanto è emerso durante la riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

La polizia amministrativa, inoltre, ha eseguito verifiche contro l’abusivismo commerciale. Sono state controllate 618 persone e 423 autovetture, con l’utilizzo del sistema “mercurio”. Inoltre sono state effettuate 22 perquisizioni e contestate 21 violazioni al codice della strada e 7 per uso personale di sostanze stupefacenti, con il conseguente sequestro di hashish.

Su altro fronte sono stati eseguiti 184 controlli ad altrettanti sottoposti a misure anticrimine – tra arresti domiciliari, sorvegliati speciali e liberi vigilati – così da rilevare 5 violazioni alle prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria. Peraltro sono stati pure eseguiti tre arresti per inasprimento della misura cautelare, e sono finiti dai domiciliari in carcere.

Dall’azione delle volanti hanno preso corpo dieci denunce per furto con strappo, danneggiamento aggravato, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e percosse e lesioni personali.

La Polizia Amministrativa ha svolto diversi controlli contro l’abusivismo commerciale e in negozi, sanzionando tre sale giochi per mancanza del titolare o di un suo rappresentante e per violazione delle prescrizioni imposte dall’autorità di pubblica sicurezza.

Infine, gli agenti, durante una verifica all’interno di un’associazione culturale sportivo dilettantistica, hanno riscontrato diverse irregolarità di carattere sanitario facendo intervenire l’Asp che ha disposto sanzioni pecuniarie.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi