Home Cronaca Controlli per fronteggiare l’emergenza, salgono di nuovo le denunce

Controlli per fronteggiare l’emergenza, salgono di nuovo le denunce

1.032 views
0

Caltanissetta – tra tornata di controlli in tutta la provincia nissena e ulteriori denunce da parte delle forze dell’ordine sempre in tema di azione di contrasto al contagio da coronavirus.

Il numero dei segnalati, rispetto al giorno precedente, s’è più che raddoppiato. È salito, infatti, dai precedenti undici ai ventisei delle scorse ventiquattro ore.

Tutti segnalati per il mancato rispetto dei decreti restringenti che vigono ormai da settimane e che impongono di uscire da casa solo in casi di necessità.

È quanto è emerso dal monitoraggio sull’attività di controllo svolto dalle forze dell’ordine in provincia e che ogni giorno la prefettura ufficializza.

E le verifiche, immancabilmente, hanno interessato anche gli esercizi commerciali. E sono stati 273 quelli passati in rassegna.

Ma anche oggi, nelle verifiche sempre su scala provinciale, non sarebbe emerso nulla d’irregolare guardando al fronte commercio.

E, infine, dalla stessa prefettura – partendo dalla premessa che resta sempre fermo il divieto di assembramento- ancora una volta ha lanciato l’invito, rivolto alla popolazione, di muoversi da casa solo in caso di estrema necessità, salute o per lavoro.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.5 / 5. Vote count: 8

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi