Home Cronaca Corruzione e turbativa d’asta, 4 arresti a Catania. C’è pure Arcidiacono

Corruzione e turbativa d’asta, 4 arresti a Catania. C’è pure Arcidiacono

479 views
0

Catania – Giuseppe Arcidiacono, di 65 anni, dirigente medico dell’Arnas Garibaldi di Catania,  ex assessore della Giunta Pogliese che aveva presentato la sia candidatura, poi ritirata a sindaco. Ci sono poi un medico odontoiatra, Nunzio Ezio Campagna, di 61, un ex funzionario amministrativo dell’Università di Catania, Gesualdo Antonio Minissale, di 53, ed un responsabile scientifico, Sebastiano Felice Agatino Ferlito, di 69, sono stati arrestati dai carabinieri e posti ai domiciliari a Catania su disposizione della Procura etnea per turbata libertà degli incanti e corruzione. Misure disposte nell’ambito di indagine sulle procedure di attribuzione incarichi in merito a progetti finanziati e approvati dall’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi