Home Cronaca Covid, i sindacati chiedono la chiusura degli uffici giudiziari o il lavoro...

Covid, i sindacati chiedono la chiusura degli uffici giudiziari o il lavoro agile

404 views
0

Caltanissetta – Chiesta la chiusura del palazzo di giustizia di Caltanissetta. A sollecitarla è il sindacato Flp Giustizia con riferimento agli uffici di Caltanissetta, Enna e Gela.

La richiesta ha preso le mosse da un caso di coronavirus registratosi in corte d’Appello anche se gli ambienti sono stati immediatamente sanificati.

Misure che, per quanto pronte e lodevoli, secondo le stesse firme sindacali non sarebbero però sufficienti per la tutela degli stessi lavoratori e delle  loro famiglie.

Sullo sfondo il continuo aumento dei contagi registrati in questi ultimi giorni, già su scala nazionale, che acuisce ancor più la preoccupazione.

Da qui la richiesta di chiudere totalmente gli uffici giudiziari dei tre centri in questione per almeno una decina di giorni, periodo che coincide con l’incubazione del virus. Così da verificare se, eventualmente, si siano registrati ulteriori contagi.

In alternativa alla chiusura,  la stessa firma sindacale ha pure avanzato proposta di limitare al minimo le presenze  negli uffici, limitandole alle sole attività indifferibili, ricorrendo di nuovo alla formula del lavoro agile almeno per metà del personale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi