Home Cronaca Delitto Siddique a Caltanissetta, nuovo arresto

Delitto Siddique a Caltanissetta, nuovo arresto

327 views
0

Caltanissetta – Anche lui avrebbe preso in qualche modo parte al delitto di un pakistano a Caltanissetta. L’omicidio è quello

trentaduenne Adnan Siddique, che avrebbe difeso vittime del caporalato

Carabinieri e polizia hanno arrestato adesso il trentunenne Muhammad Nawaz. È il settimo arresto in assoluto per questo delitto, anche se uno di lro sarebe stato un presuno favoreggiatore poi scarcerato.

Alcuni connazionali hanno riferito agli investigatori che il sospettato aveva provato a cambiare i propri tratti caratteristici, tagliandosi la barba e indossando abiti tipici del suo paese di origine, dismettendo quelli occidentali.

Testimonianze e riconoscimenti fotografici hanno finito poi per  fare chiudere il cerchio e le indagini si sono concentrate su Nawaz che ieri stesso è stato rinchiuso al carcere malaspina.

Il trentunenne aveva trovato ospitalità in casa di un afgano che vive pure lui a Caltanissetta. ma è stato rintracciato da polizia e carabinieri.

Prima di lui sono stati arrestati Muhammad Shoaib, 27 anni, Alì Shujaat, 32 anni, Muhammed Bilal, 21 anni,

Imrad Muhammad Cheema, 40 anni, Muhammad Mehdi, 48 anni. il ventenne Muhammed Shariel Awan  e resunto favoreggiatore, il quarantottenne Muhammad Mehd poi rimesso in libertà.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi