Home Cronaca Denunciati tre «baby» vandali, hanno danneggiato un centro sportivo intitolato a don...

Denunciati tre «baby» vandali, hanno danneggiato un centro sportivo intitolato a don Puglisi

730 views
0

Caltanissetta – Baby vandali quelli che avrebbero danneggiato un centro sportivo. Sono stati smascherati dai carabinieri a tre settimane dal raid vandalico che era stato messo a segno all’interno del centro sportivo «Don Pino Puglisi» di contrada Presti, a Montelepre.

Sono tre ragazzini che sono stati segnalati alla procura per i minorenni per danneggiamento aggravato.

I tre, infatti, poco prima di ferragosto si sono introdotti nel centro sportivo intitolato a don Pino Puglisi e hanno danneggiato finestre, bagni, infissi e pure l’impianto elettrico.

E nell’immediato i vertici dell’amministrazione comunale hanno presentato ai carabinieri una denuncia contro ignoti.

Le indagini dei carabinieri, passando pure per la visione d’immagini girate da impianti di videosorveglianza, alla fine sono riusciti a dare un’identità ai presunti autori del raid durante cui è stato devastato il centro e aree di attinenza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi