Home Eventi Dodicesimo anniversario dalla fondazione dell’associazione Karol Wojtyla Onlus

Dodicesimo anniversario dalla fondazione dell’associazione Karol Wojtyla Onlus

628 views
0
Marilena Pastorello presidente dell’associazione
Dodicesimo anniversario dalla fondazione dell’associazione Karol Wojtyla Onlus.  Era il 25 novembre 2007, infatti, quando a Mussomeli veniva sottoscritto l’atto di costituzione,  da quel giorno tanti sono stati i progetti a sostegno degli ultimi sia a livello regionale  (Mussomeli, Palermo  e Caltanissetta) sia a livello internazionale (India, Congo e Madagascar). “Abbiamo promosso – spiegano dal comitato direttivo –  azioni culturali nelle scuole, nei forum e negli enti istituzionali.  La stella polare è sempre stata il principio di fraternità tra tutti gli esseri umani,  la tutela della dignità,  il rispetto dell’ambiente, i diritti umani, la salute, la cultura. 
La cultura,  fondamentale per creare un futuro di uomini e donne liberi e consapevoli. La maggior parte delle nostre azioni incentivano proprio la cultura. In passato siamo stati promotori di progetti nelle scuole di ogni ordine e grado,  trasmettendo il messaggio che la parola “diverso” intesa come paura non esiste, ma la diversità degli altri ci completa e insegna più di quanto possiamo immaginare.  Abbiamo realizzato insieme ad altre realtà associative la ‘casa dell’amore di Madre Teresa’ in India, che adesso ospita 120 bambini donando loro istruzione ed un tetto sulla testa. Abbiamo promosso azioni in sostegno dei più bisognosi. Adesso un altro progetto, ‘Un caffè per un libro’ per sostenere il diritto all’istruzione dei giovani del Madagascar. I nostri referenti sul posto sono le missioni salesiane Don Bosco. Da Giugno  2019 abbiamo raccolto ed inviato alle missioni 650 euro. Bastano 70 euro all’anno per garantire il diritto all’istruzione di un giovane,  cioè meno di un caffè al giorno risparmiati in 3 mesi.  In un anno quindi,  ognuno di noi può garantire lo studio a 4 studenti con meno di un caffè al giorno, detraendo in parte la donazione ai fini IRPEF.
Grazie – concludono –  a tutti coloro che in questi anni hanno sostenuto e promosso con noi i progetti. Il bene lo si fa insieme,  è un dono di tutti e per tutti“.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi