Home Cronaca Dopo la Candelora si ritrova nella morsa del gelo

Dopo la Candelora si ritrova nella morsa del gelo

720 views
0

MUSSOMELI – Nel corso della giornata di ieri , , vento, freddo tagliente e qualche fiocco di neve ha fatto temere, fortunatamente fino adesso scampata, una nevicata più copiosa. Quindi, con termosifoni e camini a pieno di pellet e legna, Mussomeli non si è fatta trovare impreparata. Il meteo prevede probabilità di precipitazioni in serata con rovesciamenti nei giorni a seguire, dove si prevedono alternanza di giorni nuvolosi ad altri più soleggiati. Tra i detti più sentiti e citati sulla Candelora, ovvero la ricorrenza che celebra la presentazione di Gesù al Tempio, quaranta giorni dopo la nascita, primeggia il seguente: “Madonna della Candelora dell’inverno sèmo fòra, ma se piove o tira vento, dell’inverno sèmo ancora dentro.” In sostanza, in base a questa tradizione, la Candelora fissa la fine dell’inverno, ma se il tempo è brutto allora l’inverno continua ancora almeno un altro mese. Perciò rassegniamoci, per i primi tepori estivi dobbiamo ancora aspettare.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi