Home Cronaca Droga, armi e sicurezza stradale: arresti e denunce dei carabinieri

Droga, armi e sicurezza stradale: arresti e denunce dei carabinieri

717 views
0


Droga, armi e sicurezza stradale. Questi i tre fronti che sono stati al centro di un servizio straordinario di controllo del territorio secondo quanto disposto dal prefetto di Caltanissetta, Chiara Armenia. Una stretta su territorio «per prevenire e contrastare i fenomeni di criminalità diffusa». E in questo  caso è stato effettuato dai carabinieri di Gela con pattuglie in abiti civili e in divisa, con al loro fianco il nucleo cinofili di Palermo. In undici sono stati segnalati alla procura della città del golfo per varie ipotesi di reato – nel gran calderone anche un paio di arresti per droga – e, tra questi, tre  per ricettazione in concorso. Sì, perché sono stati sorpresi con qualcosa come centosessantotto metri di cavo di rame di cui non hanno saputo fornire una qualsiasi spiegazione in relazione alla provenienza. Poi altri otto sono stati denunciati , a vario titolo, per guida sotto effetto di stupefacenti, chi si era messo al volante pur senza patente e altri per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I controlli, secondo il piano di sicurezza  disposto  dalla prefettura di Caltanissetta, proseguiranno anche nei prossimi giorni .

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi