Home Cronaca Furti a passanti nel Milanese, condannata una giovane del Nisseno

Furti a passanti nel Milanese, condannata una giovane del Nisseno

470 views
0

Caltanissetta – C’era anche una giovane del Nisseno nella mini banda che in Lombardia avrebbe aggredito passanti per derubarli.

In particolare una ventiduenne gelese che adesso è stata condannata per questa vicenda insieme ai presunti complici.

Le è stata inflitta la condanna a due anni e quattro mesi al termine del giudizio con rito abbreviato con cui ha chiesto e ottenuto di esser giudicata.  Affermazione di responsabilità anche per un paio di presunti complici che avrebbero agito con lei.

Nel loro mirino sarebbero finiti alcuni malcapitati, intercettati e poi minacciata con una sorta d’ama artigianale per portare via loro i telefoni cellulari e quant’altro possibile. Un po’ di refurtiva è stata poi recuperata dagli agenti di polizia

La polizia è arrivata ai sospetti autori passando al setaccio le immagini registrate da impianti di videosorveglianza della zona.

Quei fotogrammi avrebbero immortalato i volti di coloro che avrebbero agito peraltro in una zona tutt’altro che isolata di Milano. E adesso per la ragazza è arrivata la condanna per furto.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi