Home Cronaca Furti in casa, arrestato un giovane

Furti in casa, arrestato un giovane

936 views
0

Caltanissetta – È di furti in abitazione che si sarebbe reso responsabile. E per questa ragione era stato arrestato dalla polizia. Ora è scattato il nuovo provvedimento.

Il destinatario è il ventitreenne gelese Romano Gaetano che adesso è stato chiamato a saldare il suo sospeso con la giustizia.

Su ordine esecuzione pena emesso dalla procura deve espiare la pena detentiva di due anni, nove mesi e venticinque giorni di reclusione.

Condanna, quella che gli è stata comminata e che adesso è divenuta definitiva, perché è stato riconosciuto colpevole di due furti in casa commessi a Gela a giugno del 2018 e luglio 2019.

Romano si trovava già agli arresti domiciliari, regime in cui ha già scontato in parte la pena che gli è stata comminata.

Adesso gli agenti si sono presentati in casa per trasferirlo in una cella del carcere di contrada Balate dove sconterà il resto.

Ma alla fine del periodo detentivo  dovrà anche sottostare alla libertà vigilata, regime a cui sarà sottoposto per un periodo di dodici mesi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi