Home Cronaca Ragazzina morì in un incidente, chiusa l’inchiesta per un giovane

Ragazzina morì in un incidente, chiusa l’inchiesta per un giovane

515 views
0

Caltanissetta – Processo per un giovane tirato in ballo per un incidente mortale. L’ennesima tragedia della strada che si è consumata lungo le strade del Nisseno.

In questo caso è costata la morte di una ragazzina, Vittoria Caruso, non ancora sedicenne al momento della disgrazia.

E per questo incidente il ragazzo che guidava, a quel tempo diciannovenne, adesso rischia il processo. La procura, infatti, ne ha chiesto il rinvio a giudizio.

A suo carico gli inquirenti hanno ipotizzato il reato di omicidio doloso. Mentre inizialmente il dossier a suo carico è stato aperto per omicidio stradale.

Ma poi, nello sviluppo dell’indagine, la sua posizione s’è appesantita ancor più. È il capo d’imputazione contestato nei suoi confronti s’è aggravato.

L’incidente è avvenuto una sera di metà marzo di due anni fa lungo una delle strade dell’Asi. L’auto guidata dal ragazzo, una Fiat Panda, si è ribaltata.

La ragazzina è rimasta gravemente ferita. Nell’impatto ha riportato lesioni gravissime. E a nulla sono valsi i soccorsi. Il suo cuore s’è fermato per sempre.

Da quel momento in poi la tragedia della strada è finita al centro di un dossier della procura, che ha acceso i riflettori sulla posizione del ragazzo.

Vincenzo Falci

 

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi