Home Dall'Italia e dal Mondo Gabry Ponte, il Dj operato al cuore: «Provato, ma felice». Le condizioni...

Gabry Ponte, il Dj operato al cuore: «Provato, ma felice». Le condizioni del dj

406 views
0

Gabry Ponte è stato operato al cuore, come ha comunicato lui stesso sui social. Il noto dj di fama mondiale, infatti, aveva scritto, nei giorni scorsi, che avrebbe dovuto sottoporsi a un’operazione che non poteva più rimandare. Lo aveva fatto sempre sui social, con un’immagine che lo vedeva in un letto d’ospedale. E ancora dal letto, ma a operazione conclusa, ha voluto aggiornare i suoi tantissimi fan in tutto il mondo: “Eccomi ragazzi! un po’ provato ma felice l’intervento è andato bene e dopo una notte in cardiorianimazione oggi mi hanno trasferito in reparto. non avete idea della forza che mi ha dato leggere tutti i vostri messaggi GRAZIE vi voglio bene!! vi aggiorno presto”.

L’annuncio dell’operazione al cuore

E in effetti erano stati migliaia i messaggi che tra i vari social del dj gli erano arrivati, sia da parte di amici e colleghi che da parte dei fan che si erano riversati nei commenti per augurargli l’in bocca al lupo. Qualche giorno fa, infatti, Ponte aveva scritto che stava per affrontare un’operazione complicata al cuore, un problema che lo inseguiva ormai da tanti anni: “Il mio cuore , ironia della sorte, non va a tempo 🤷🏻‍♂️ per colpa di una delle valvole principali al suo interno che è malata, e non funziona bene”. Il dj aveva spiegato anche che si trattava di una malattia congenita ma degenerativa che col tempo avrebbe potuto causargli problemi ben più gravi.

Gabry Ponte, uno dei dj italiani più famosi al mondo
“I medici che ormai da anni mi seguono mi hanno detto che ho raggiunto uno stadio in cui se non mi opero andrò incontro a complicazioni…e a noi non piacciono le complicazioni vero?” continuava il post che avvisava che da lì a poco avrebbe dovuto sottoporsi all’operazione. Gabry Ponte è uno dei dj che non ha bisogno di tante presentazioni: da anni, ormai gira il mondo intero, con una notorietà esplosa quando assieme agli Eiffel 65 diede vita a “Blue (da ba dee)”, pezzo che ha scritto la storia della dance mondiale. Ma Ponte ha continuato la sua carriera anche da solista con tantissime collaborazioni e centinaia di milioni di ascolto in streaming.

Non incassiamo finanziamenti pubblici e dal 2007 garantiamo notizie continue e puntuali, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno. Ora i costi sono diventati proibitivi. Per continuare ad essere distinti e distanti dai gruppi che esercitano un potere sul territorio adesso serve il tuo aiuto. In questi 14 anni ti abbiamo informato, pertanto, se hai usufruito del nostro servizio e apprezzato il nostro lavoro, le nostre dirette, i nostri articoli,  ora ti chiediamo un contributo, anche piccolo. Sostieni Castello Incantato, permettici di continuare a raccontare quello che gli altri non ti dicono.




Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Aiutaci a garantire il diritto di sapere. Versa il tuo libero contributo:

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “Toniolo" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA clicca sotto

Condividi