Home Cronaca «Gestivano giro di droga», chiesto il processo

«Gestivano giro di droga», chiesto il processo

404 views
0

Caltanissetta – Rischiano il processo perché accusati di avere gestito un consistente giro di droga. Tra loro anche minorenni, figli di uno degli indagati.

Tutti finiti al centro di un’inchiesta partita dopo una segnalazione arrivata alla sala operativa della questura di Caltanissetta attraverso l’applicazione «Youpol».

Ora su un piccolo esercito di presunti pusher pende la richiesta di un rinvio a giudizio perché accusati di detenzione e spaccio di stupefacenti.

A cominciare da colui il quale, secondo la tesi degli inquirenti, avrebbe retto le fila del gruppo, ossia il quarantaquattrenne gelese, Benito Peritore.

Al suo fianco saranno chiamati in udienza preliminare anche Giovanni Nastasi, Carmelo Nicastro, Concetta Liardo, Enrico Nastasi, Elisea Peritore, Alberto Drogo, Antonino Raitano, Michael Caci, Massimo Terlati e Calogero Peritore.

I coinvolti nel presunto giro di stupefacenti, per tentare di non esser osservati dall’occhio del “grande fratello” avrebbero anche danneggiato alcune telecamere che avrebbero documentato gli episodi di spaccio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi