Home Cronaca Guardia di finanza, s’insediano nuovi ufficiali

Guardia di finanza, s’insediano nuovi ufficiali

845 views
0

Caltanissetta – Nuovi ufficiali al Comando provinciale di Caltanissetta della guardia di Finanza. Si sono già insediati in questi giorni alla caserma «Ivagnes».

Sono il tenente colonnello Antonino Sciabarrà del tenente colonnello Sergio Cerra e del maggiore Michele Bellopede.

Il tenente colonnello Antonino Sciabarrà  è il nuovo comandante del nucleo di polizia economico-finanziaria. Era già stato a Gela, in passato, con i gradi di tenente.

È laureato in Economia e commercio e in Scienze della sicurezza economica finanziaria. Sotto il profilo professionale in precedenza , ha ricoperto incarichi nei  nuclei di polizia tributaria di Milano e Torino, ha comandato la compagnia di Forlì, Bagheria, il reparto anti terrorismo e pronto impiego di Palermo e, in ultimo, il nucleo di polizia economico finanziaria di Siracusa.

È particolarmente esperto in tema di contrasto a complesse frodi fiscali nel settore immobiliare e del contrabbando di olii minerali e ha pure preso parte  a importanti indagini di polizia giudiziaria finalizzate al contrasto dei reati nel settore degli appalti pubblici.

Il tenente colonnello Sergio Cerra arriva dal  nucleo di polizia economico-finanziaria di Bolzano. Ora è capo ufficio del comando provinciale da cui dipendono gli uffici amministrativi e logistici.

L’Ufficiale ha conseguito le lauree magistrali in Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche, in Scienze politiche indirizzo politico-internazionale e in Scienze delle pubbliche amministrazioni e il master in discipline processuali-penalistiche.

È stato in passato è stato  comandante delle compagnie di Gioia Tauro e di Nettuno, della sezione repressione frodi comunitarie presso il nucleo di polizia tributaria di Palermo e al gruppo di Catania. Poi ha comandato il nucleo di polizia economico finanziaria di Ragusa e si è distinto nella lotta alla criminalità organizzata, in particolare scovando patrimoni illeciti, all’evasione fiscale e al riciclaggio, con importanti risultati anche sul fronte  di misure di prevenzione patrimoniali, estero vestizione e al contrasto del traffico di droga.

Il maggiore Michele Bellopede, è al comando del gruppo di Gela. È laureato in Giurisprudenza e in Scienze della sicurezza economica finanziaria, ha conseguito un master in criminologia. Dopo aver comandato le Compagnie di Perugia e Siena e la sezione tutela spesa pubblica del nucleo di polizia economico-finanziaria di Treviso, dal 2018 è stato comandate a del nucleo operativo del gruppo Fiumicino all’aeroporto internazionale «Leonardo da Vinci».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.3 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi