Home Cronaca Guerra in Ucraina: raccolta beni dei carabinieri a Caltanissetta, Gela e Santa...

Guerra in Ucraina: raccolta beni dei carabinieri a Caltanissetta, Gela e Santa Caterina

417 views
0

Caltanissetta – Al via una raccolta di generi di prima necessità sostegno del popolo ucraino. Sono i carabinieri di Caltanissetta, Gela e Santa Caterina che hanno sposato l’iniziativa avviando una raccolta di beni essenziali tra cui farmaci, alimenti a lunga conservazione e altro ancora.

In tal senso sono state sensibilizzate quarantacinque sezioni dell’associazione distribuite su tutta l’isola. La sezione di Caltanissetta effettuerà la raccolta dei prodotti al centro di via Villarosa, aperto dal lunedì alla domenica dalle 9.30 a mezzogiorno e, nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 18.30.

Lì sono presenti i volontari dell’associazione che accoglieranno, in quei locali, i beni raccolti che saranno ordinati per genere e tipologia prima della spedizione.

 La Sezione “Anc” di Caltanissetta ha già diffuso un volantino dimostrativo per spiegare ogni aspetto dell’iniziativa già avviata da giovedì 10 marzo. La Sezione di Santa Caterina Villarmosa curerà la stessa promozione nel proprio centro di raccolta di via Rom, accogliendo beni  tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 17.30 alle 19.  La sezione di Gela, infine, effettuerà la raccolta dalle 09.30 a mezzogiorno e dalle 16.30 alle 18.30 nella sede di piazza Roma.

«La dimostrazione di generosità da parte dei carabinieri, in servizio e in congedo, a favore della popolazione colpita dal conflitto è già confluita nelle cospicue donazioni dagli stessi fatte in questi giorni di medicinali e generi alimentari», è stato sottolineato.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi