Home Sport I sogni della Don Bosco di rimontare la capolista distrutti in casa...

I sogni della Don Bosco di rimontare la capolista distrutti in casa dalla Sommatinese. Le foto di Tanino Romito

681 views
0

MUSSOMELI – S’è probabilmente infranta contro il muro della Sommatinese la speranza della Don Bosco Mussomeli di rimontare la capolista e di rientrare in lotta per la conquista della promozione diretta in Prima Categoria. Nel big match contro la Sommatinese la squadra di Vincenzo Sorce s’è fatta sorprendere ad inizio gara e nel finale da una capolista che ha saputo dimostrarsi cinica e determinata nei momenti topici del match. La gara, quella ha vissuto il suo primo sussulto dopo 10 minuti quando Noto ha superato il portiere mussomelese portando in vantaggio la capolista. La replica della Don Bosco è stata affidata ad un paio di calci piazzati di Palumbo e Alessi che non hanno tuttavia sortito l’effetto sperato. Nella ripresa Don Bosco Mussomeli che cerca di riaprire il match, ma Sommatinese compatta e pronta a ripartire. Nel finale il raddoppio della capolista con Alessi. Un successo che spalanca alla Sommatinese il cammino verso la Prima categoria. La capolista ha ora 8 punti di vantaggio sul trio Don Bosco Mussomeli, Alessandria della Rocca e Atletico Montallegro. Con 8 punti di vantaggio e ad 8 gare dalla fine del campionato, la Sommatinese sembra aver ipotecato la vittoria finale, anche se nel calcio non si può mai prevedere nulla. In ogni caso, onore ad una Don Bosco Mussomeli che ha lottato e che ha cercato in ogni modo, se pur vanamente, di riacciuffare il pari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi