Home Cronaca Il rapper Daddy Yankee (autore di Gasolina) dice addio alla musica: “Voglio...

Il rapper Daddy Yankee (autore di Gasolina) dice addio alla musica: “Voglio seguire Gesù

645 views
0

Daddy Yankee lo aveva in realtà annunciato già un anno fa sorprendendo tutti i suoi fan, ma adesso dopo il suo ultimo concerto al Coliseo de Puerto Rico lo ha reso ufficiale. L’autore di brani reggaeton capaci di far ballare tutto il mondo e che sono la colonna sonora di feste e villaggi turistici, ha deciso di lasciare il mondo della musica. “Questo giorno per me è il più portante della mia vita” ha detto il 46enne cantante sul palco alla fine del concerto. “Stasera riconosco e non mi vergogno a dirlo al mondo intero, che Gesù vive in me e io vivrò per lui. È la fine di un capitolo e l’inizio di un altro. Tutti gli strumenti che ho, la musica, i social media, un microfono sono ora per il regno. Seguite Gesù Cristo, non seguite un uomo o una persona”. Queste sue parole lasciano intendere che magari proseguirà a fare musica e a usare i social media ma lo farà pensando alla fede.

La decisione di Daddy Yankee di lasciare la musica non è stata improvvisa ma maturata negli ultimi anni. La leggenda del raggaeton ha sottolineato come la sua carriera sia paragonabile a una maratona e a lungo ha cercato “di riempire un vuoto nella mia vita che nessuno poteva colmare. A volte sembravo molto felice, ma mancava sempre qualcosa per essere completo. Ora vedo l’obiettivo e mi godrò tutto quello che mi avete dato”. Il rapper ha aggiunto come è felice di aver trasformato questo genere in un fenomeno globale ma è anche consapevole che tutto è stato possibile grazie ai fan. “Nei barrios la maggior parte di noi voleva diventare spacciatore quando ero giovane. Oggi vogliono diventare artisti. Continuerò a lavorare per ispirare i ragazzi”.

Daddy Yankee, nome d’arte di Ramon Luis Ayala Rodrìguez, nato a Porto Rico, ha portato il raggaeton in giro per il mondo. Nel 2004 Gasolina divenne un successo mondiale scalando le classifiche degli Stati Uniti e dell’Europa, l’anno successivo l’album Barrio Fino esordì al primo posto della Latin Albums americana e fu il primo disco raggaeton a raggiungere la vetta. Da giovane sognava di giocare a baseball, ma dopo uno scontro tra bande rivali, rimase ferito a un ginocchio. Nel 2017 con Despacito prodotta con Luis Fonsi, infranse ogni record, per Billboard è il quinto miglior brano latino di tutti i tempi.

Daddy Yankee, nome d’arte di Ramon Luis Ayala Rodrìguez, nato a Porto Rico, ha portato il raggaeton in giro per il mondo. Nel 2004 Gasolina divenne un successo mondiale scalando le classifiche degli Stati Uniti e dell’Europa, l’anno successivo l’album Barrio Fino esordì al primo posto della Latin Albums americana e fu il primo disco raggaeton a raggiungere la vetta. Da giovane sognava di giocare a baseball, ma dopo uno scontro tra bande rivali, rimase ferito a un ginocchio. Nel 2017 con Despacito prodotta con Luis Fonsi, infranse ogni record, per Billboard è il quinto miglior brano latino di tutti i tempi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi