Home Cronaca Il ritorno di Neja infuoca la piazza di Mussomeli. La galleria ...

Il ritorno di Neja infuoca la piazza di Mussomeli. La galleria (di Giuseppe Canalella)

3.203 views
0

(Testo e foto di Giuseppe Canalella) Mussomeli – Ieri sera la bravissima cantante Neja ha infiammato la piazza Umberto di Mussomeli facendo ballare molte persone a ritmo di ottima musica dance. Un ritorno che era stato profetizzato da Castelloincantato durante la diretta 24 gennaio 2021  quando la cantante era stata ospite di una diretta insieme a Leo Curiale e in quell’occasione questa testata avanzò la proposta, concretizzatasi ieri, di una esibizione di miss “Restless”. I numerosi spettatori hanno colto l’opportunità di ascoltare i brani più belli di Agnese Cacciola, in arte Neja, considerata la regina della dance italiana. L’evento è stato reso possibile grazie all’amministrazione comunale e alla Pro loco di Mussomeli, presenti ieri sul palco nelle persone del sindaco, dell’ assessore allo spettacolo Sebi Lo Conte e di Zina Falzone.  L’artista ha venduto milioni di copie dei suoi pezzi ormai divenuti parte della storia della musica da ballo internazionale. Neja si è esibita cantando i suoi brani più famosi e anche quelli di altri cantanti dell’intramontabile dance anni 90, la quale rimane sempre una fonte di gradevole ascolto e occasione di ballo per chi voglia vivere una magica notte all’insegna dell’ottima musica. La bella voce della cantante è stata accompagnata dal valente dj e produttore mussomelese Leonardo Curiale. Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale di Mussomeli, quella di ieri è stata una serata che ha regalato vive emozioni e tanto divertimento ai numerosi giovani che sono accorsi nel cuore del centro storico del nostro paese e hanno ritrovato quella voglia di ballare che il Covid ha scongiurato per più di due anni. Un momento lieto e toccante del concerto è stato l’ingresso in scena della giovane figlia di Neja, che con la sua fresca energia e le dolci cadenze del suo corpo, ha contribuito a rendere ancor più spettacolare la serata di questo fine Luglio 2022. A chiudere il concerto è stato il noto dj Marco Pintavalle, che ha intrattenuto i ragazzi più smaniosi di ballare fino a notte fonda.

LE FOTO

La musica ha il potere di unire la gente e ha sempre entusiasmato l’animo umano. E’ stata ritenuta un vero e proprio rapimento estatico (Dante Alighieri nel Paradiso), un’arte capace di vincere il silenzio noioso (Johann Sebastian Bach), un insopprimibile completamento dell’esistenza (F. Nietzsche), “l’armonia dell’anima” (Alessandro Baricco) e la produzione “di piacere di cui la natura umana non può fare a meno” (Confucio).

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi