Home Cronaca «Baby spacciatore» era stato preso con la cocaina, chiede e ottiene messa...

«Baby spacciatore» era stato preso con la cocaina, chiede e ottiene messa alla prova

689 views
0

Caltanissetta – Adolescenti che si rifugiano nella droga. E che, da cani sciolti, si trasformano in baby spacciatori per guadagnare quattrini facili.

Così come la storia di un ragazzino quindicenne al quale il tribunale per i minorenni di Caltanissetta ha concesso la sospensione del procedimento per accedere ad altre forme differenti di “pena”.

Nel concreto il ragazzino era stato trovato dalla polizia con alcuni grammi di cocaina. Sostanza, secondo la tesi accusatoria, che sarebbe stata destinata allo smercio.

Ma lo stesso adolescente nel recente passato aveva avuto altri problemi con la giustizia seppur di natura differente.

Ora per questa vicenda di droga ha chiesto al tribunale per i minorenni di Caltanissetta di potere accedere alla messa alla prova.

E il Collegio giudicante ha accolto queste richieste imponendo al ragazzino tutta una serie di prescrizioni, a cominciare dagli obblighi scolastici e, poi, una serie di attività anche di tipo sociale per dimostrare la sua vera intenzione di voler voltare pagina.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi