Home Cronaca Imprese turistiche in difficoltà, mano tesa dall’intesa Fidimed-Sicindustria-Skal

Imprese turistiche in difficoltà, mano tesa dall’intesa Fidimed-Sicindustria-Skal

275 views
0

Caltanissetta – Mano tesa al comparto turistico. Ad allungarla alle imprese di settore è una partnership tra Sicindustria, Skal international club e Fidimed, intermediario finanziario 106 vigilato da Bankitalia che opera in collaborazione con banca Progetto per il progetto Easy Plus. «Dopo un lungo periodo di chiusura – è stato evidenziato dai vertici del Confidi nazionale –  in Sicilia le imprese del settore turismo affrontano l’avvio della stagione estiva dovendo sostenere spese per scorte e forniture con le casse vuote, e sono anche alle prese con il caro energia e l’aumento generalizzato dei prezzi. Alberghi, B&b, affittacamere, ostelli, ristoranti, agenzie di viaggi e società di servizi – è stato aggiunto – nell’ottanta per cento dei casi lamentano difficoltà finanziarie… un gap che rischia di fare mancare a queste imprese l’appuntamento con una ripresa attesa da due anni».

Da qui l’intesa che, nel concreto, consente alle imprese associate dello specifico comparto, finanziamenti in tempi rapidi, scorte o investimenti per l’avvio della stagione garantiti dal fondo centrale di garanzia di Mediocredito centrale e contro garantiti da Fidimed.
Per il presidente di Sicindustria, Gregory Bongiorno «ripartire con il piede giusto  è fondamentale soprattutto per un comparto che negli ultimi due anni è stato messo al tappeto a causa della pandemia… ci sono immense opportunità che derivano dall’industria del turismo e i numeri, quest’anno, lasciano presagire una stagione importante per la Sicilia. È per questo che le nostre imprese devono farsi trovare pronte e impegnarsi sempre di più nell’offrire servizi di qualità crescente».
E per Fabio Montesano, amministratore delegato di Fidimed «non prepararsi acquistando attrezzature, merci e servizi per costruire un’accoglienza di qualità deluderebbe le aspettative delle tantissime persone italiane ed estere che si stanno lanciando con entusiasmo nella ritrovata possibilità di viaggiare».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi