Home Cronaca Infermiera nissena uccisa nel Siracusano, chiesti 30 anni per l’ex fidanzato della...

Infermiera nissena uccisa nel Siracusano, chiesti 30 anni per l’ex fidanzato della figlia

325 views
0

Caltanissetta – Trent’Anni dii carcere per avere ucciso una infermiera nissena. Li ha chiesti la procura siracusana nei confronti del giovane omicida.

Alla sbarra v’è il ventenne avolese Giuseppe Lanteri accusato del delitto dell’infermiera nissena Loredana Lopiano. La donna era madre della ex fidanzata del ragazzo.

L’avrebbe accoltellata – secondo la tesi accusatoria – per colpa di quel rapporto finito con una delle sue figlie. E quello che doveva essere una sorta di chiarimento s’è subito trasformato in tragedia.

Perché la donna, quel giorno – era il 27 settembre dello scorso anno – è morta a causa dei fendenti che gli sono stati sferrati dal giovane.

Lui che dopo l’uccisione ha tentato la fuga. È scattata la caccia all’uomo, ma qualche ora dopo è stato scovato dalle forze dell’ordine che lo hanno arrestato.

A suo carico è poi scattata l’imputazione di omicidio volontario. E adesso rischia trent’anni di carcere. Tanti ne hanno chiesto i magistrati a suo carico

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi