Home Cronaca Infiltrazioni mafiose nel settore all’ingrosso dell’ortofrutta, interdittiva delle prefettura per una società...

Infiltrazioni mafiose nel settore all’ingrosso dell’ortofrutta, interdittiva delle prefettura per una società sospetta

327 views
0

Caltanissetta – Scatta un’interdittiva nei confronti di un’azienda ortofrutticola. Il provvedimento antimafia è stato adottato dal prefetto di Caltanissetta, Chiara Armenia.

In particolare la misura, che s’inserisce nell’azione di prevenzione e contrasto delle infiltrazioni della criminalità organizzata nel tessuto economico e produttivo del territorio, è stata adottata a carico di una società che opera nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli. La società ha sede legale a Gela e opera nel Ragusano, in particolare nel mercato ortofrutticolo di Vittoria.

«La complessa attività di prevenzione, attuata attraverso un monitoraggio periodico delle aziende grazie al contributo fornito dalle forze dell’ordine – è stato osservato – mira alla salvaguardia dell’ordine pubblico economico, della libera concorrenza tra le imprese e del buon andamento della pubblica amministrazione garantendo lo svolgimento di una effettiva concorrenza tra le imprese ed un legittimo utilizzo delle risorse pubbliche».

Lo scenario complessivo, emerso dalle verifiche della prefettura , ha fatto emergere quelli che sono stati indicati come «elementi di criticità ed evidenti profili di rischio sotto l’aspetto del condizionamento criminale».

Uno spaccato tracciato dopo un’attenta valutazione del gruppo interforze antimafia, sulla base delle risultanze investigative delle forze di polizia.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi