Home Sport La gelese Serena Susino a 31 anni torna a giocare in B-2....

La gelese Serena Susino a 31 anni torna a giocare in B-2. Smise nel 2014 dopo essere diventata mamma

365 views
0

Gela – L’atleta gelese Serena Susino giocherà nell’Ardens Comiso, in serie B-2.  La società del presidente Gianni Sudano sta rafforzando il roster della prima squadra e ha puntato sulla forte atleta di Gela: Serena Susino, 31 anni, è un’opposta, con un passato importante in serie B e serie C. Ha militato nel Noma Volley (B2), nel Merc Service Gela (B2), nel Kamarina (C), nel Pam Club Modica (B1), nel Team Volley Catania (B2).

Ha smesso di giocare nel 2014 e, dopo il matrimonio e la nascita della figlia, ha deciso, a 31 anni, di rispondere alla chiamata del nuovo coach dell’Ardens, Giacomo Tandurella, che l’ha cresciuta sportivamente e la conosce bene. «La pallavolo è per me una grande passione – afferma Serena Susino – ho cominciato a giocare da adolescente e ho smesso solo per il matrimonio e per dedicare la mia attenzione a mia figlia, nei primi 5 anni di vita. Non avevo programmato di ritornare in campo, ma la chiamata del coach Giacomo Tandurella, cui devo gran parte della mia crescita sportiva, ha ridestato in me la voglia di rimettermi in gioco. Conosco l’Ardens, una società che da sempre è un punto di riferimento per la pallavolo siciliana. Sono felice di poter tornare a giocare proprio in questa società: so di trovare un ambiente sereno e disponibile, attento e preparato e potrò dare il mio contributo insieme alle altre atlete della squadra».

La società continua il lavoro di preparazione al prossimo campionato. Si lavora al rafforzamento della rosa della prima squadra, ma anche ai nuovi assetti societari.

Negli ultimi giorni è stato completato lo staff tecnico. L’allenatore Giacomo Tandurella, già “secondo” di Concetta Marchisciana nelle ultime stagioni, guiderà la prima squadra in serie B2. Francesca Giucastro, indimenticata atleta della celebre Aurora Giarratana negli anni ‘80, coordinerà il settore tecnico delle giovanile: lo scorso anno ha allenato in Umbria. Insieme a lei, a guidare le giovanili, da sempre fiore all’occhiello dell’Ardens, ci saranno le riconfermate Katia Spagna e Maria Giovanna Pillitteri.

La preparazione della prima squadra inizierà a fine agosto, al PalaDavolos.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi